Focus sicurezza: inferriata o persiana blindata?

Home » Focus sicurezza: inferriata o persiana blindata?

Con l’esperienza maturata nel nostro showroom, possiamo affermare che una domanda molto gettonata dai nostri clienti è quale sia la scelta migliore tra un’inferriata o una persiana blindata in merito al discorso sulla sicurezza passiva.Quale delle due scegliere? Scopriamo insieme le differenze tra le due soluzioni.

L’inferriata blindata

È sicuramente il prodotto più diffuso per quanto riguarda la sicurezza

Le inferriate sono realizzate in ferro e si dividono in due tipologie: con telaio e senza telaio. Il reticolo è formato da piatti e tondini pieni, sempre in ferro, a cui vengono solitamente applicate delle “pigne” o altri elementi decorativi per migliorarne l’estetica. Come ogni prodotto riguardante la sicurezza, è fondamentale che vengano corredate dal relativo documento che ne certifichi la classe anti-effrazione.

Il punto di forza è sicuramente il fattore visivo: l’inferriata, infatti, funziona da deterrente per un potenziale ladro che, vedendola, potrebbe desistere nel tentare l’effrazione rivolgendosi piuttosto ad abitazioni senza inferiate. È bene fare presente che non si tratta di una verità assoluta, ci sono purtroppo casi di effrazione anche in presenza di inferriate.

L’altro punto di forza, fondamentale differenza e discriminante rispetto alla persiana blindata, è il fatto che l’inferriata una volta chiusa garantisce il passaggio di luce ed aria: si possono quindi lasciare aperte finestre e portefinestre ed essere comunque in sicurezza.

La persiana blindata

Si tratta di una persiana realizzata completamente in ferro. Rispetto all’inferriata, ha il vantaggio di avere una doppia funzione: è al contempo un dispositivo di sicurezza e un sistema oscurante, permettendo quindi di non dover acquistare due prodotti separati (persiana semplice e inferriata per intenderci).

Come intuibile però tale fattore costituisce il suo più grande limite: come ogni dispositivo anti-effrazione, la persiana garantisce la piena sicurezza solo quando è chiusa, impedendo però così il passaggio di luce e aria, lasciandoci “chiusi dentro”.

Affidati a noi di Jolly Alluminio

In conclusione, sempre dando per assodato di acquistare prodotti certificati con relativa documentazione di classe anti-effrazione, non c’è così tanta differenza in termini di sicurezza per quanto riguarda i due prodotti. 

Si tratta di una scelta più di natura pratica, dovendo scegliere tra la bellezza della persiana blindata, che non fa sentire le persone “dietro le sbarre” come spesso ci sentiamo dire dai nostri clienti, oppure tra la praticità dell’inferriata che invece ci permette di essere in sicurezza pur non essendo chiusi dentro in casa soprattutto nella bella stagione.

All’interno del nostro showroom è possibile toccare con mano la nostra realtà e vedere con accuratezza la differenza effettiva tra i due prodotti, vieni a trovarci e contattaci per ottenere un appuntamento: saremo lieti di rispondere e venire in contro ad ogni possibile esigenza.